La Psicoterapia della coppia

La psicoterapia di coppia ha lo scopo di superare una crisi e recuperare un'intesa

La coppia è un sistema dinamico in continua evoluzione. E’ luogo d’incontro, ma anche di scontro, tra due differenti individualità che si sono costituite all’interno di matrici familiari diverse. Da questo punto di vista, la coppia è un incontro di culture diverse che la abitano in modo inconscio e sono in grado di influenzarne le motivazioni e i comportamenti.

La vita di coppia è caratterizzata da cambiamenti, alcuni più evidenti di altri, che ne modificano l’equilibrio (es. la nascita di un figlio, un trauma, una malattia, un trasferimento, l’inarrestabile trascorre del tempo). E’ anche caratterizzata da conflitti che, se non distruttivi, non sono necessariamente il sintomo di un malessere patologico.

Una coppia costruisce la propria stabilità e intensifica la motivazione a stare insieme attraverso la capacità di affrontare i cambiamenti e risolvere i conflitti che la riguardano.

Tutte le coppie incontrano prima o poi alcune difficoltà, problemi, conflitti, e tensioni che molte volte riescono a superare in modo autonomo, facendo appello alle risorse e potenzialità personali e di coppia.

La felice ed equa risoluzione di ogni problematica, quella che vede entrambi i partner soddisfatti, permette alla coppia di continuare nel proprio percorso di vita, di evolversi nel tempo, di dare vita a una famiglia.

A volte però succede che alcuni problemi non riescano ad essere affrontati con successo o nemmeno ad essere esplicitati. Altre volte sono solo apparentemente superati, ma in realtà non risolti efficacemente e messi da parte per evitare danni peggiori. Problemi che però rimangono e fanno da sottofondo negativo alla vita di coppia, costruendo una serie di incomprensioni che man mano si amplificano e peggiorano la situazione.

Ci sono coppie che incontrano difficoltà all’inizio della loro unione, altre dopo la nascita dei figli, altre quando i figli diventano adolescenti o se ne vanno di casa. Altre si incagliano quando un avvenimento imprevisto scuote fortemente quello che sembrava un tranquillo procedere nella vita. Sono davvero molteplici le situazioni e ciascuna diversa dalle altre.

Quando le difficoltà non riescono ad essere affrontate e risolte efficacemente, la coppia può tentare strade nuove e diverse per trovare una possibile soluzione. Ma spesso gira intorno alle consuete soluzioni inefficaci e a modalità di relazione disfunzionali e ormai rigide.

Allora, seconda la specifica situazione, la coppia può esprimere il disagio che sperimenta in vari modi: conflittualità più o meno forte e scoperta, sintomi o disagi personali da parte di uno dei due partner, difficoltà sessuali e, se ha figli, possono essere essi stessi portatori di un problema, quale segnale della sofferenza di tutti.

Alcune volte si sceglie la strada della separazione.

Succede che la coppia spesso trascini i problemi nel tempo o giunga a situazione molto difficili da gestire o a soluzioni estreme, mentre nel cogliere l’opportunità di rivolgersi ad uno specialista, come lo psicologo psicoterapeuta di coppia, potrebbe essere aiutata ad affrontare efficacemente i propri problemi.

La terapia di coppia è infatti l’intervento di elezione per le difficoltà della coppia e della famiglia poiché consente di far fronte, in un contesto protetto e sotto la guida del terapeuta, alle problematicità che la riguardano in modo efficace e risolvere la situazione di disagio, ritrovando una condizione di benessere per la coppia o la famiglia che sia e per ogni persona singolarmente.

Se i contrasti hanno portato i coniugi alla decisione della separazione, rivolgersi ad un terapeuta è di aiuto per far fronte alle difficoltà ad essa connesse, a trovare un modo per renderla meno dolorosa e priva di strascichi negativi, a gestire il rapporto con i figli, quando ve ne siano, nonché a condividere e gestire la genitorialità tra gli ex coniugi in modo valido e coerente.

Durante le sedute, ciascun membro della coppia espone allo psicoterapeuta i propri pensieri, sentimenti ed emozioni ed anche le difficoltà che incontra nel vivere e nel mettersi in relazione con l’altro/a. Lo psicoterapeuta aiuta la coppia a costruire un significato a ciò che accade ed è detto sia in seduta sia fuori, nella vita di tutti i giorni.

515
1 voto




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*