Quanto dura una psicoterapia

La durata di una psicoterapia è variabile in dipendenza di molti fattoriLa durata di una psicoterapia è molto variabile e dipende da numerosi fattori: la complessità del problema, le aspirazioni del paziente, le sue possibilità economiche, la teoria di riferimento dello psicoterapeuta.

In generale si va indicativamente da un minimo di poche sedute ad un massimo di qualche anno.Spesso chi pensa di intraprendere questo percorso teme di doverci restare necessariamente per diversi anni, ma personalmente ai pazienti che me lo chiedono rispondo sempre che nessun paziente viene “sequestrato” dal suo terapeuta; bensì sceglie sempre in maniera autonoma e certo, se vuole, insieme al terapeuta, di poter scegliere il momento più adatto in cui terminare il suo percorso.

Chiaramente più sono complessi gli obiettivi di cura che il paziente si prefigge, più probabilmente sarà necessario impegnare del tempo per raggiungerli, ma talvolta è anche possibile che sia necessario soltanto essere supportati in un breve tratto del proprio percorso di vita. In ogni caso la scelta è del paziente e risente di tutti i fattori sopra citati.

515
1 voto




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*